Cosa fare in casa durante la pandemia se sei uno sportivo e non solo!

Ecco cosa fare in casa durante la pandemia. Come passare il tempo dopo il lavoro per non annoiarsi!

Dobbiamo stare a casa il più possibile per bloccare la pandemia in attesa dei vaccini. Molti di noi sono in smartworking e hanno dovuto adattare la casa ad ufficio. Per non parlare di chi ha figli in DAD che ha dovuto trasformare la casa sia in ufficio che in scuola! Ammettiamolo è faticoso! Passiamo dalla zona rossa a quella arancione o gialla, le regole cambiano, ma la morale è sempre la stessa: meglio restare a casa.

In questo articolo vi daremo alcuni consigli su cosa fare in casa durante la pandemia se sei uno sportivo

Fitness in casa: video allenamenti gratuiti; ecco cosa fare in casa durante la pandemia

Abbiamo trasformato la casa in ufficio e in scuola, perchè non in una palestra, soprattutto ora che sono chiuse! Cosa serve? Con i nostri video allenamenti basta molto poco: una stanza anche piccola, un tappetino per evitare di farsi male alle ginocchia (può andar bene anche un asciugamano) e una tuta. Per le scarpe dipende dall’allenamento scelto. Yoga, stretching e pilates meglio farli a piedi nudi per avere il contatto con il pavimento; per il fitness dipende dall’allenamento (Tabata, Fitbox, Total Body meglio con le scarpe!) in ogni caso stare a piedi scalzi aiuterà a fare meno rumore per chi abita al piano di sotto!

Ma come scegliere il giusto allenamento per te? Ecco un elenco che può aiutarti a chiarire le idee:

  • Circuito funzionale : l’allenamento funzionale favorisce la coordinazione/agilità del corpo, definisce la muscolatura, il tutto accompagnato dal dimagrimento nei punti critici. Si può lavorare a corpo libero o per i più esperti con dei pesetti (sostituibili da barattoli di legumi o bottigliette d’acqua)
  • Tabata: allenamento funzionale brucia grassi per dimagrire e tonificare a alta intensità. Il Tabata tonificai muscoli e fa dimagrire oltre a mettere il turbo al vostro metabolismo! Inoltre è un allenamento molto divertente e si può anche fare insieme alla famiglia!
  • GAG: Oltre ad un aumento del tono e della forza muscolare, le lezioni di G.A.G. permettono anche di bruciare il grasso superfluo e perdere peso sopratutto su Gambe, Addome, Glutei.
  • Total Body: E’ una forma di allenamento completo molto utile perchè va a stimolare il corpo intero ed è composto da vari tipi di esercizi. Possiamo fare l’allenamento total body perchè vogliamo potenziare la muscolatura, perchè vogliamo bruciare i grassi o anche per aumentare la nostra velocità e rendere i muscoli più resistenti.
  • Dimagrire Ballando: Se non ami fare sport ma vuoi tenerti in forma puoi farlo anche ballando! Gli esercizi di danza caraibica sono dei fantastici brucia grassi oltre a mettere senza dubbio il buon umore! Si possono fare da soli, in coppia o con tutta la famiglia! Da provare anche il nostro Bailafit.
  • FitBoxe: Famoso per aiutare a ridurre lo stress nervoso, per il miglioramento della resistenza cardio-vascolare e respiratoria, della coordinazione e dimagrire ma soprattutto per migliorare l’umore e l’autostima!
  • Barre: In questo tipo di workout viene combinato il lavoro alla sbarra con altri esercizi di potenziamento muscolare che derivano dall’universo della danza. Quindi è perfetto per chi ha già delle basi di danza classica.
  • Cardio and Tone: E’ un vero brucia grassi, perfetto per dimagrire e tonificare i tuoi muscoli senza bisogno di usare attrezzi, tutto a corpo libero.
  • Step: Lo step è una ginnastica aerobica che si distingue da altre forme di esercizio aerobico per l’uso di una piattaforma detta appunto “step” di 25 cm, la cui altezza può essere adattata alle esigenze individuali con appositi distanziatori. Lo step prevede un allenamento che aiuta il sistema cardiovascolare e migliora la deambulazione, l’equilibrio e l’armonia dei movimenti.
  • Pilates: Il pilates rinforza e tonifica tutte le fascie muscolari che si trovano nella parte bassa del tronco. Questi esercizi sono fondamentali quindi per prevenire il mal di schiena. Con il pilates anche gli addominali diventeranno più forti e tonici. E con loro anche i muscoli della zona pelvica. Il pilates si basa sul rinforzare la cosidetta Power House. E’ un’area formata da tutti i muscoli collegati al tronco: la zona lombare, gli addutori, i glutei e chiaramente l’addome. E’ adatto a tutti i livelli e a tutte le età.
  • Yoga: Ne sistono davvero tanti tipi ognuno con una sua specificità. Lo yoga in generale Rinforza le articolazioni, migliora la flessibilità, concilia mente e corpo, migliora la capacità della respirazione polmonare, permette di ottenere una muscolatura equilibrata e armoniosa. Noi abbiamo tre diversi video allenamenti ad oggi: Power Yoga per chi vuole un livello più avanzato; Yoga per il mal di spalla; Yoga per la notte, per cobattere il disturbo dell’insonnia.
  • Flexy and Strong: Questo allenamento lo abbiamo solo noi di Fitness in Casa. Ideato e creato dalla nostra trainer Eleonora Marrone. E’ utile per migliorare la postura e tonifica tutta la muscolatura con particolare attenzione ai muscoli addominali. In questo training si ritrovano elementi dello yoga, del pilates, della sbarra a terra e delle funzioni aerobiche.
  • Allenamenti Terapeutici: Se desideri qualcosa che possa alleviare alcuni tuoi fastidi puoi provare i nostri video allenamenti mirati al benessere. Abbiamo allenamenti wellness o mirati al mal di schiena, sciatica, mal di testa, mal di stomaco e cervicale. Le tensioni quotidiane spesso si annidano sui nostri punti deboli, per qualcuno lo stomaco o il colon, per qualcun’altro la cervicale o la zona lombare. Sul nostro canale Fitness in casa trovi tantissimi altri video allenamenti

Leggere un buon libro: un’idea intelligente a proposito di cosa fare in casa durante la pandemia

Ma diciamolo non esiste solo lo sport da fare in casa. Spesso si crede che chi ama fare sport non ami leggere. Sfatiamo questo mito. Tra i membri della nostra community abbiamo scoperto che molitissimi amano leggere.

Nella vita quotidiana difficilmente troviamo il tempo di leggere ma come si dice “volere è potere”. C’è chi legge prima di andare a dormire, quando tutto tace, c’è chi legge nella pausa pranzo, chi riesce subito dopo il lavoro, chi legge sui mezzi, se non sta in smartworking!

Ho sempre pensato che la lettura deve essere un momento per sè. Dalla scelta del libro, quel momento magico in cui osserviamo la nostra libreria e lo scegliamo. Dalla postazione in cui decidiamo di leggere, c’è chi preferisce sdraiato sul divano, chi seduto sulla poltrona e chi persino alla scrivania.

A me piace molto alternare il tipo di lettura passondo dai romanzi d’amore ai gialli alle graphic novel, che ammetto essere la mia vera passione. Ad oggi non tutti ancora le conoscono e allora vi consiglio il bellissimo blog “mio caro fumetto”. Un blog di recensioni approfondite su moltissime graphic novel (romanzi a fumetti). Se posso dare un consiglio da semplice appassionata, inizierei da Persepolis e Maus (adatti anche ai ragazzi dai 12 anni).

Organizzare e sistemare casa

Lo sappiamo, non è quella che considerate un’attività divertente ma anche mettere in ordine casa può darci delle soddisfazioni,

Cosa fare durante la pandemia se non sistemare e riorganizzare la casa? Anche perchè ormai, come abbiamo già detto non è più solo una casa e gli spazi vanno organizzati diversamente. Riordinare può diventare un piacere tra le cose da fare in casa durante la pandemia. Nel blog “Le Perle di Marta” potrete trovare veramente tanti consigli utili, dal come riuscire a capire cosa buttare in casa a come organizzare al meglio la postazione di smartworking, sempre con un tono ironico e leggero che rende tutto più simpatico!

Trovarsi un nuovo hobby

E perchè durante la pandemia non trovare un nuovo hobby o passatempo?!

Avere delle passioni è una cosa oltre che bella anche di grande aiuto per superare momenti difficili come un lavoro che non ci piace o preoccupazioni di vario tipo. Insomma può dare davvero dei grandi benefici. Ad esempio ci insegna a fare un pausa sia mentale che fisica, a staccare, per così dire; ci consente di sperimentare nuove sfide; ci focalizza sul qui ed ora senza fare “film” in testa che portano solo ansia; può persino migliorare la nostra salute riducedo la tristezza o persino momenti di depressione. La domanda ora è: cosa posso fare?

La prima cosa che mi sento di consigliarti è il RICICLO CREATIVO. Una pratica tipica di chi si occupa di riciclo creativo è quella del riutilizzo. Spesso in casa siamo pieni di cose inutili e non sappiamo cosa farci ma non solo… ogni giorno buttiamo sacchi pieni di immondizia senza sapere che alcune cose ci potrebbero risolvere dei problemi. Ci vuole solo un po’ di fantasia e ben venga anche un po’ di manualità.

Iniziamo dalla scelta dei materiali ad esempio la palstica con cui potremmo fare vasi, lampade, portagioielli e molto altro; il pallet per letti, tavoli e mensole; il sughero per cornici, appendichiavi, portacandele.

Se vuoi altre idee puoi provare a guardare il bellissimo blog “Green me” che propone idee facile da relizzare nel rispetto dell’ambiente.

Cucinare

Ogni giorno prepariamo pranzo e cena per tutta la famiglia, quello però che facciamo poco è probabilmente sperimentare cose nuove.

Durante la quarantena abbiamo sentito i nostri amici tentare di fare in casa la pasta e il pane. Nei supermercati il lievito e la farina erano i più richiesti. Al secondo posto i dolci, anche per giocare con i nostri bambini. Ma perchè non tentare piatti etnici. E’ sempre più difficle andare al ristorante, possiamo ordinare certo, ma perchè non sperimentare un piatto insolito? Hai mai fatto un riso alla cantonese? Un pollo al curry? Una paella valenciana? Un cous cous tunisino?

Se avete visitato molti paesi in giro per il mondo, avrete sicuramente potuto apprezzare anche i piatti tipici della cucina locale. In questo periodo in cui è così difficile viaggiare perchè non riproporre i piatti dei vostri viaggi alla famiglia?

In questo articolo vi ho consigliato solo alcune delle cose che si possono fare a casa, dal fitness in casa alla lettura di libri e fumetti, alla riorganizzazione di casa fino alla ricerca di un nuovo hobby.

“Il tempo è relativo, il suo unico valore è dato da ciò che noi facciamo mentre sta passando.”
Albert Einstein

Come dice il geniale Einstein il tempo è qualcosa di veramente importante. Passare del tempo con i nostri figli magari giocando con loro, passare del tempo a leggere, disegnare, cucinare o passare del tempo ad allenarci per rinforzare la muscolatura e tonificare, fare yoga per rilassare la mente è un privilegio.

Non si può vivere di solo lavoro. Serve anche quello, forse più di tutto. Ma abbiamo tempo… anche per noi.

CONTINUA A LEGGERE
E VEDERE
VIDEO ALLENAMENTI
SU FITNESSINCASA.IT

Potrebbero interessarti anche...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: