video esercizi: come fare riscaldamento per braccia e gambe

Come fare riscaldamento per braccia  e gambe e per quanto tempo?

Ecco per voi 10 minuti di riscaldamento da fare insieme a Roberta D’Arpino.

Iniziamo con passio semplici da destra a sinistra. Incrociamo dietro. Seguite il ritmo. Andiamo avanti. Miraccomando il movimento delle braccia. Torno di nuovo al centro.

Ora facciamo due passi a destra e due a sinistra. Non fermatevi. Passiamo alle braccia. Seguite il ritmo. Poi di nuovo singoli. Uno a destra e uno a sinistra. Ora le braccia le apriamo laterali. Non superate la linea delle spalle. Ora marcia. Poi cambiamo l’appoggio: andiamo su e giù con glutei e addome contratto. Faccio un mezzo pettorale verso l’interno.

Ora cambiamo movimento delle braccia: stese vanno su e giù.

Ripetere l’esercizio ma con le braccia laterali. Poi ripeter ma con le braccia che vanno dietro.

Ora inizio di nuovo da capo: iniziamo con le braccia a pettorale. Ora le braccia su.  Ripetiamo le braccia laterali. Braccia basse indietro. Non fermiamo mai le gambe. Manteniamo il ritmo.

Ora iniziamo con i calci indietro. Aiutatevi con le braccia. Miraccomando respirate non andante mai in apnea.

Ora ginocchia al petto. Aiutatevi con le braccia. Non fermatevi e non perdete il ritmo. Marcia. Ora cambio del movimento, do’ un pugno in avanti.  Schiena leggermente sin avanti (ma non troppo). Ora do’ un pugno in diagonale.  Ora do’ insieme i pugni al centro.  Poi singolarmente. Poi in diagonale. Poi tutti e due al centro. Marcia per almeno 30 secondi.

Questo è un ottimo riscaldamento a fare prima di iniziare qualsiasi attività dal fitness alla corsa. Aiuta a scaldare i muscoli e quindi evita traumi.

Buon riscaldamento 🙂

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *