Il fitness vichingo: che cos’è? fa dimagrire?

Si chiama fitness vichingo e il nome diciamocelo fa un po’ ridere.  Ma solo il nome. E’ uno sport serio che prende origine faglia antichi guerrieri. E’ un movimento lanciato da due chef che propongono un regime alimentare a base di ingredienti come olio di colza e aringhe, muschi e ostriche ma oggi l’ondata guerriera invade anche il fitness.

Anzi porta il fitness all’aria aperta, nei parchi a contatto con la natura. Cosa si fa? ci si allena come guerrieri. Lo hanno già iniziato a fare star del cinema come Scarlett Johansson o Ben Stiller:  sforzo fisico estremo all’aria aperta. La filosofia è  “lavorare sodo e spingersi al massimo, bruciando grassi con tecniche non convenzionali: saltando come conigli, strisciando, trascinando pesi sui fianchi, dribblando panche, e facendo kick-boxing”(www.meteoweb.eu ) ma si può anche optante per lunghe passeggiate, mix di pattinaggio, percorsi in discesa libera da pratica con i roller-blade; oppure si può scegliere di fare escursioni impegnative e con queste si riescono a bruciare fino a 400 calorie l’ora rispetto alle 230 di una normale camminata.

Il fitness vichingo è tosto. E’ adatto a chi già da tempo fa sport, uno qualsiasi anche fitness in casa.  Ma non è adatto per cominciare. E’ tropo estremo. Sicuramente fa dimagrire, sicuramente rinforza i muscoli. Inoltre è da fare all’aria aperta e magari anche in compagnia di qualche coraggioso amico che abbia voglia di allenarsi con noi.

Prima di andare nel parco a fare il fitness vichingo è consigliabile fare un po’ di streaching in casa per preparare la muscolatura ed evitare di farsi male. Lo stesso vale per il dopo.

Il fitness vichingo è molto duro quindi è sufficiente farlo 1/2 volte a settimana non di più.

E’ importante indossare indumenti comodi e scarpe da ginnastica adatte.

Inoltre bere molta acqua e iniziare una dieta equilibrata aiuterà a perdere peso, a dimagrire.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *