Pettorali: Come scolpire il petto con esercizi da fare a casa

Ecco un video che contiene esercizi da fare a casa per tonificare i pettorali.

Serve soltanto uno step, o una superficie rialzata, o due pesetti, sostituibili con bottiglie piene di acqua o sabbia o con qualsiasi altro tipo di zavorra.

Nel primo esercizio da fare a casa per i pettorali vengono eseguiti dei piegamenti facilitati, ovvero in ginocchio, piegando le braccia e tenendo le mani ben salde sullo step.

L’esercizio da fare in casa va eseguito per serie da 10, da ripetere 3 volte.

Il secondo esercizio da fare a casa, prevede invece l’esecuzione dei classici piegamenti, appoggiando solo la punta dei piedi e con le mani sullo step.

Anche in questo caso le serie sono da 10 flessioni e devono essere ripetute per 3 volte.

Alla fine della serie, si consiglia di rimanere per alcuni secondi in contrazione isometrica per tonificare meglio i vostri pettorali.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *