Cosa possiamo mangiare a luglio e agosto? meglio gli alimenti di stagione? perché? Ecco qualche ricetta estiva!

Cosa possiamo mangiare a luglio e ad agosto con il caldo? quale sono i frutti e le verdure di stagione?

Ai giorni d’oggi siamo abituati a trovare tutta la frutta e la verdura tutto l’anno! Eppure dovremmo mangiare sempre e solo quello che è di stagione perché è sicuramente più nutriente e genuina.  

Facciamo un esempio: susine e albicocche sono frutti estivi e infatti contengono tutte le vitamine e i sali minerali necessari per preparare la pelle all’abbronzatura; I peperoni e i pomodori sono ortaggi estivi e aiutano a tener giovane la pelle grazie ai licopene un potente antiossidante.

Allora come fare la spesa al meglio nei mesi estivi?

Nel reparto frutta prediligete: Albicocche, anguria, banane e ciliegie (solo a luglio), Fragole, lamponi, mele (ad agosto); more, meloni, pesche, susine (ad agosto)

Nel reparto verdura: Basilico, carote, cavoli, cetrioli, fagiolini, patate novelle, peperoni, pomodori, radicchio, sedano, zucchine, lattuga.

Aiutiamoci anche bevendo acqua aromatizzata al cetriolo che oltre a rinfrescarci ci aiutano a digerire magari a fine pasto.

Ma quali ricette posso fare con questi ingredienti estivi?

Ricette estive :

ANTIPASTI: 

Bruschetta con dadolata di pomodoro e basilico  (il pane tostato perde l’amido ) (un ottima variante è aggiungere della ricotta)

Pomodori e peperoni al gratin ( a porzione 150 kcal)

Prosciutto o speck e melone (ma anche come piatto unico).

PRIMI

Pesto alla genovese col basilico di stagione. (2/3 cucchiaini in un patito di pasta al posto dell’olio)

Cous cous o insalata di riso con ortaggi (sedano, pomodori, peperoni e carote)

Pasta con le zucchine e i pomodori

Pasta al sugo (con pomodori di stagione)

CONTORNI

Insalata di pomodori, cetrioli, sedano, lattuga (di vario tipo) a volontà

ottimi fagiolini al vapore (1 porzione ha 200 Kcal)

Es e avete voglia di un panino?

sandwich pomodoro, mozzarella e basilico

Ma quando mangiare la frutta?

In generale sempre meglio come spuntino a metà mattina o a metà pomeriggio. la frutta contiene zucchero.

In alcuni casi, se si fa una dieta dal nutrizionista, può essere mangiata o dopo pranzo o dopo cena dipende da una serie di variabili.

In ogni caso come spuntini andrà sempre bene.

Perché meglio un frutto di un estratto o centrifuga?

Quando facciamo una centrifuga mettiamo sempre più frutta ad esempio (mela, kiwi e banana). In pratica ne stiamo mangiando 3 di frutti e sono troppi gli zuccheri. Meglio addentare solo una mela o gustarsi un solo kiwi.

Ma perché mangiare alimenti di stagione?

Prima cosa mangiare di stagione vuol dire mangiare saporito! Mangiare frutta e verdura appena raccolta darà tutto un altro sapore ai tuoi piatti.

Mangiare di stagione vuol dire anche mangiare salutare, soprattutto se sono prodotti biologici privi di additivi o trucchi per falli crescere.

Mangiare di stagione vuol dire differenziare la tavola in base alla stagione e quindi cambia l’apporto vitaminico.

Ma vuol dire anche mangiare più economico! Meno costi di produzioni…meno costi di conservazione…meno costi di trasporto. E noi paghiamo meno il prodotto al supermercato.

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *