Sport e caldo: come si fa?

Fare sport quando fa caldo non è un problema da poco, allora come si fa?

I pericoli del caldo quando si fa sport sono tre: colpo di caldo, crampi da calore, esaurimento a calore.

Iniziamo col dire che è consigliabile indossare un cappello, bagnarsi la testa con acqua fresca se è possibile, bagnarsi i polsi e bere acqua o integratori con sali minerali.

Evitiamo di andare a correre o in bici nelle ore di punta, meglio la mattina presto o dopo le 19.00

Ricordiamoci di fare sempre lo streatching. Dopo un’intensa attività fisica è consigliabile mangiare carboidrati (pasta, pane, cereali e banane).

È fondamentale anche reintegrare le sostanze perse con il sudore” – continua Nicola Sponsiello – “ovvero sali minerali come sodio, potassio e cloruro, la cui perdita è spesso responsabile di un comune malessere estivo come il colpo di calore. È bene ricordare che queste considerazioni non sono limitate allʼambito sportivo ma restano comunque valide per qualunque attività che comporti uno sforzo fisico”.

Quindi si allo sport anche con il caldo ma con alcuni accorgimenti importanti!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *