Qual è la colazione ideale?

Oggi abbiamo chiesto alla nostra nutrizionista, la Dottoressa Fabiola Valera Mora quale fosse la colazione ideale per mangiare sano. Ed ecco la sua risposta:

Mangiare sano comincia dalla mattina,

Infatti la tipica frase la mattina ha l’oro in bocca , non può che essere più veritiera.

Durante la colazione infatti, riattiviamo il nostro metabolismo provenendo dal digiuno notturno con un immediato beneficio su concentrazione  su lavoro e attività fisica durante la giornata e attivazione del sistema insulina/ glucagone, processo  che regola in maniera precisa il senso di fame incontrollata derivata da una alimentazione sbagliata.

Generalmente alimenti consigliati per una sana colazione sono Probiotici e Prebiotici come yogurt e cereali con frutta ricca di sali di Magnesio, Pera,Ananas,Banana , il tutto associato con frutta secca quali mandorle o noci, ricche di omega 3 (antiinfiammatori di eccellenza ) .

Inoltre un altro esempio tipico è  latte possibilmente a basso contenuto di grassi o latte di soya o riso, associati con pane di segale tostato e marmellata a basso contenuto di zuccheri, per risvegliare il metabolismo senza intaccare eccessivamente  il contenuto di zucchero nel sangue,prevenendo così fenomeni di diabete di tipo due ossia alimentare.

Infine un altro esempio di equilibrata colazione è  la colazione salata tipica degli sportivi, in cui associati a Spremute  di arancia o pompelmo si  possono mangiare gallette di mais ,crackers non salati  o pane integrale  accompagnati da Bresaula , Fesa di tacchino , ricotta magra o anche crema di sesamo spalmabile molto diffusa nell’ alimentazione vegetariana o vegana e fonte di Antiossidanti per la salute del cuore e ricca di Ferro e Magnesio.

Come alternativa al latte vaccino qualora ci siano allergie o intolleranze ci sono latte delattosato o Centrifughe  o frullati con latte di soya

Quindi la salute vien mangiando non credete?
Ringraziamo la dottoressa per questi preziosi consigli. Abbiamo decisamente capito che la colazione è un pasto che non va assolutamente saltato e inoltre abbiamo anche molte varianti in base alle nostre esigenze o intolleranze.
Non ci resta che provare!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *