Pettorali 2: Come potenziare i muscoli senza uscire di casa

In questa lezione per lo sviluppo dei pettorali a casa, scopriremo come tonificare i nostri muscoli con l’uso di pesi e di uno step e con un particolare tipo di piegamenti a terra che fanno lavorare i bicipiti

Nel primo esercizio da fare a casa, utilizzeremo due pesetti, sostituibili con bottiglie piene di acqua o sabbia. Il peso consigliato é di 3 chili per gli uomini e 1,5 chili per le donne. Sdraiati completamente con la schiena su una superficie rialzata, come uno step, apriremo e chiuderemo le braccia tese, facendo lavorare i pettorali.

Le ripetizioni sono 3 da 10 movimenti.

Nel secondo esercizio da fare a casa, senza pesetti, in posizione protesa ed a schiena dritta, a mani sovrapposte e con i gomiti in fuori faremo delle flessioni facendo lavorare in modo particolare i muscoli pettorali anziché i bicipiti.

Anche in questo caso, le ripetizioni sono 3 da 10 movimenti.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *