Pancia piatta? ecco come!

Avere la pancia fa sembrare tutti più grassi. Ma possiamo fare dei semplici esercizi che col tempo danno grandi risultati.

Sono facili da fare, si possono fare anche in casa e danno risultati in tempo record!

Inoltre avere dei buon addominali non elimina solo la pancetta di troppo ma aiuta anche a sostenere la schiena.

Il segreto però è farli nel giusto modo, altrimenti rischia di essere persino dannoso per la schiena.

Ecco qualche esercizio:

1 la bicicletta: Sdraiatevi a terra, mettete le mani dietro la nuca senza usare al forza, solo appoggiate, alzate il busto massimo di 10 centimetri da terra e con il gomito del braccio desto e poi sinistro andate verso il ginoccchio della gamba opposto formando un angolo di 90° col ginocchio. Questo esercizio vi permetterà di rafforzare gli addominali obliqui

Ripetete l’esercizio 20 volte

2 i Frontali

Sdraiati per terra con le gambe piegate, le mani in avanti quasi a toccare le ginocchia. Tirate sù il busto fino a 45°.

Ripetete l’esercizio per 10 volte.

3 Gli Isometrici

Sdraiatevi per terra con le gambe leggermente divaricate, ora alzate il busto appoggiandovi sui gomiti e facendo leva sui piedi sollevate il corpo. Il sedere deve essere parallelo alle spalle. Mantenete questa posizione per 10 secondi.

Questi i tre esercizi base per migliorare i vostri addominali. Con il tempo potete incrementare le ripetizioni.

Un po’ di fatica per un bel fisico e una buona schiena, ma ne vale proprio la pena!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *