Il pilates a cosa serve? fa dimagrire?

Tutti prima o poi abbiamo pensato di fare una lezione di prova di pilates.

E’ un allenamento dolce che aiuta a sviluppare la flessibilità muscolare. Aiuta sia ad aumentare la forza fisica ma in alcuni case è molto utile anche come riabilitazione. Si tratta sempre di fitness ma molto specifico che agisce sia sul corpo ma anche sulla mente a livello psicologico.

Il Pilates prende il nome dal suo creatore Joseph Pilates che creò questa disciplina nel 1920. Voleva fondere le discipline occidentali con quelle orientali. Il Pilates infatti è anche una tecnica di rilassamento molto simile allo yoga.

Ma quali sono i suoi benefici?

Oltra al benessere fisico, incide anche sul benessere della mente.

Il pilates si basa su due concetti fondamentali: La concentrazione e il controllo delle sensazioni fisiche e delle emozioni.

A cosa serve il pilates?

Rafforza la muscolatura, aumenta la fluidità del movimento, migliora la precisione necessaria per un buon allenamento, insegna la giusta respirazione che è alla base dei migliori antidoti antistress.

Quante volte bisogna praticare il pilates?

Ci sono vari livelli: base, intermedio e intensivo. Si può sceglier runa lezione di gruppo o singola. L’ideale sono due volte a settimana per 60 minuti.

Ma fisicamente cosa cambia?

Aiuta a rinforzare la schiena, migliora la postura e aiuta “la pancia piatta” perché si lavora molto con gli addominali.

Per i ballerini è un ottimo metodo per migliorare le simmetrie e le armonie del corpo

Ma si può fare a tutte le età?

Si, ci sono allenamento differenziati.

Il Pilates aumenta la densità ossea prevenendo l’osteoporosi quindi è indicata nei periodo pre e post gravidanza, negli anziani, nelle donne in meno pausa. Non ci sono controindicazioni

Il pilates è un’attività anaerobica?

Ebbene sì. Occorre quindi, se si vuole aumentare la muscolatura e bruciare i grassi fare anche un altro sport come la palestra, il fitness, o la corsa.

Ma con il pilates si ottengono risultati immediati?

No, il pilates ha bisogno di tempo. Ma alla lunga migliorerà il vostro respiro, la vostra postura, modellerà il vostro corpo e aiuterà a combatter

e lo stress

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *