Il gelato a cena fa ingrassare?

Siamo giunti alla fine dell’estate e abbiamo sicuramente ancora voglia di qualche gelato. Il problema è che abbiamo voglia di restare in forma e di non rovinare tutti i sacrifici fatti. La domanda che ci poniamo è: il gelato a cena fa ingrassare?

Il gelato fa ingrassare fuori dai pasti, questa la prima regola. Spesso si mangia a merenda o persino dopo cena. Ecco in questo modo il gelato fa ingrassare

Posso mangiare tutti i gusti? no. La panna va evitata

Il gelato si può mangiare al posto di un pasto, sia pranzo che a cena massimo una volta a settimana. Una coppetta piccola se prendete creme e una coppetta grande se prendete frutta. Evitate il cono!

Il gelato non può mangiarlo chi soffre di diabete ma anche chi ha la glicemia alta.

E’ possibile anche scegliere un gelato confezionato al posto del pranzo o della cena? sì. Meglio un cornetto Algida o qualsiasi altra marca. Ma sazierà meno del gelato artigianale.

Ma i gelati sono tutti uguali? No!

Il gelato a biscotto ha 220 kcal mentre il gelato stecco ricoperto ne ha 257. Il gelato fresco, artigianale con una coppetta piccola di creme ne ha 95 di calorie. Quindi sempre meglio optare per il gelato artigianale.

 

Ma se mangio gelato a pranzo o a cena cosa mangio negli altri pasti per non ingrassare?

Una dieta giusta è una dieta equilibrata. Se abbiamo pranzato con il gelato a cena possiamo optare per una fecondo di carne o pesce con verdura. E’ importante consumare proteine. Se abbiamo cenato col gelato, l’indomani è meglio pranzare con la carne con un contorno di verdure o carote.

Se siete dei veri amanti del gelato, nessuno vi vieta di mangiarlo tutto l’anno, l’importante è che sia consumato una sola volta a settimana e al posto di un pasto, senza né panna, né cono. Ecco così non fa ingrassare 🙂

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *