Google+

Dimagrire saltando a corda

Posted by By at 1 gennaio, at 22 : 04 PM Print

Dimagrire saltanto a corda si può!

Può addirittura essere l’esercizio ideale per perdere peso. 15 minuti di questo esercizio ci fa perdere ben 200 calorie.

Dimagrire saltando a corda è uan delle cose più semplici da fare. Si può fare in tutti i mesi dell’anno, all’aperto e al chiuso.

Trenta minuti al giorno di salto con la corda e dimagrirete sicuramente, i risultati possono vedersi anche dopo 15 giorni.

E’ ovvio che va abbinata una sana alimentazione. Bisogna inoltre bere molta acqua. Vi consigliamoa cnhe di sorseggiare thè verde (freddo o caldo) durante la mattinata.

Il salto con la corda oltre a far dimagrire, fa lavorare i muscoli delle gambe, dei glutei e allena anche cuore e polmoni

Prima di cominciare il salto con la corda, stirate i vostri muscoli, scaldateli facendo qualche saltello e solo dopo iniziate con la corda.

Per almeno tre giorni scaldatevi senza corda. Solo dopo cominciate ad allenarvi con la corda.

Dimagrire saltando a corda è semplice ma non bisogna sbagliare la postura: schiena dritta e non guardate i vostri piedi ma avanti, tenete i gomiti vicino al corpo, iniziate con saltini piccoli. E’ meglio fare questo tipo di allenamento la mattina ed evitate di stare al sole.

Dopo esservi esercitati una mezz’oretta, bevete acqua e fatevi una bella passeggiata.

Republished by Blog Post Promoter

Print Friendly

Video esercizi e consigli