Dimagrire dopo le feste: come fare?

Dimagrire dopo le feste
Come dimagrire dopo le feste ? Le feste natalizie sono le più belle dell’anno perchè si sta in famiglia, si ha il tempo di rivedere gli amici e si mangiano tante cose buone come i torroni , i pandori e panettoni ma anche per chi prosegue la tradizione i meravigliosi dolci della calza della befana.

Dal 7 gennaio iniziano i sensi di colpa. Il kilo in più, la pancia gonfia e il disagio nell’indossare i vecchi jeans ormai un po’ strettini. Come fare a dimagrire dopo le feste?

Come uscirne? Come dimagrire dopo le feste? Di certo non facendo inutili e pericolo di diguni che servono a perdere peso sul momento e a prenderne appena si smette il doppio!

La cosa migliore è rieducare il nostro fisico ad una giusta alimentazione con basso contenuto calorico.

Per dimagrire come prima cosa bisogna tornare a bere un litro e mezzo d’acqua al giorno , cominciando dalla mattina. Chiudete negli scaffali pandori vari e tornate alle fette biscottate con un pizzico di miele.

Eliminiamo la merenda: Sembra che proprio verso le 18.00 arrivi la fame più grande. Resistendo allo spuntino pomeridiano di sicuro perdiamo peso.

Facciamo un buon pranzo e una buona cena. Mai saltarle. Certo un po’ dietetiche se si vuole davvero perdere peso e provare a dimagrire. Evitate i condimenti. Ecco alcune regole per dimagrire : Massimo un cucchiaino di olio a pasto. Mangiate verdura ma attenzione alle insalate. Sì l’insalata va bene ma condita solo con un cucchiaino di olio e un pizzico di sale altrimenti non è affatto dietetica.

Mangiate finocchi, carote e zucchine sempre scondite o con un cucchiaino di olio abbinate alla carne (150 di macinato o pollo)

Pasta o riso una sola volta a settimana, meglio a pranzo.

Se dopo i pasti potete, fatevi una piccola passeggiata ritmata aiuterà la digestione. In poco tempo avrete perso il kilo preso nelle feste e sarete pronte a rientrare nei famosi jeans e magari anche a cominciare ad andare per saldi!

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *