Come rassodare il seno? esercizi per rassodare

Può capitare dopo una lunga dieta di sentire il seno meno tonico. Come rassodare il seno? Esistono degli esercizi specifici per un seno sodo, sono esercizi muscolari.

Per rassodare il seno sono necessari almeno 10 minuti al giorno. Non è necessario fare ore ore di ginnastica. Gli esercizi per rendere il seno sodo possono essere fatti comodamente in casa.

Premetto che essendo il seno costituito prevalentemente da massa grassa è una parte delicata da allenare.

Il primo esercizio da fare è:  unisci i palmi delle mani e porta il gomito all’altezza del petto. Spingi le mani l’una contro l’altra per 20 secondi e poi rilassa. Ripetere per 10 volte.

Il secondo esercizio da fare è: braccia conserte, mani poggiate sui bicipiti. Spingi i gomiti verso l’interno mantenendo la contrazione per 20 secondi e poi rilassa. Ripetere 10 volte.

Il terzo esercizio da fare è: stendi le braccia in avanti. Effettua il movimento a forbice per 20 secondi. Miraccomando schiena dritta. Ripetere l’esercizio 10 volte.

Il quarto esercizio da fare è: braccia aperte, con i gomiti all’altezza delle spalle, gli avambracci sono a 90°, pugni verso l’alto. Avvicina lentamente le braccia tra loro davanti al viso, mantenendo i gomiti sempre alla stessa altezza. Ripetere 10 volte.

Questi sono gli esercizi base che dovremmo ripetere tutte le mattine . Già sarebbe un ottimo modo per far lavorare i pettorali.

Esistono anche molti altri esercizi, sopratutto di ginnastica postulare, ma questi sono semplici e si possono fare anche in casa da soli.

Possiamo aiutarci anche con un massaggio che aiui la pelle e la circolazione. Possiamo aiutarci con una crema casalinga mescolando insieme quattro cucchiaini di farina di avena, uno di acqua calda e tre di olio. Il composto va spalmato sul seno unico massaggiando come una normale crema.

Un altro consiglio importante per avere un seno sodo è al scelta del reggiseno! Dovremmo scegliere quello capace di sorreggere il seno senza comprimerlo. Se il seno è troppo compresso rischia dei microtraumi (come per esempio i reggiseni push-up). Nel caso in cui si svolge attività fisica è bene sceglierne uno adatto allo sport, elasticizzato e senza ferretti.

Un altro consiglio è: dopo la doccia calda, fare una doccia di un minuto fredda. L’acqua fredda aiuta a rassodare il seno.

Una notizia mentre si avvicina l’estate: il seno va protetto dai raggi del sole. Una prolungata esposizione oltre ad essere pericolosa , aiuta l’invecchiamento della pelle!!!

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *