Allenarsi con le bande elastiche: come migliora l’allenamento e perché?

In questo periodo, a causa del corona virus, le palestre sono chiuse.

Non ci resta che allenarci da casa!

Si possono pensare molti allenamenti con oggetti di casa come la scopa come bastone o una sedia con cui si possono fare diversi esercizi, persino di yoga.

Ma se abbiamo gli elastici come e perchè usarli? possiamo anche sostituirli con delle collant da donna da legare s neon abbiamo gli elastici.

Perché diciamolo: l’allenamento con gli elastici è il massimo!

L’allenamento con gli elastici è un work out che può essere fatto da tutti!

Esistono diversi tipi di elastici da fitness per tonificare e sviluppare maggiormente la forza fisica.

Ci sono bande elastiche sottili e larghe, con diversi tipi di impugnatura.

L’allenamento con gli elastici è simile a quello con i pesi ma senza controindicazioni, ovvero il possibile sovraccarico del muscolo.

Si usano nel fitness, ma anche i nuotatori fanno diversi allenamenti con gli elastici.

Le bande elastiche allenano in modo colpetto le fibre muscolari, migliorando al qualità dell’esercizio.

L’elastico aiuta anche a dare maggiore equilibrio. In fatti alcuni esercizi che normalmente vengono svolti a terra, possono essere fatti in piedi: questa differenza aumenta al capacità di equilibrio! Questo eprchè l’uso dell’elastico rende più accessibili a tutti anche gli esercizi più complessi.

Con gli elastici il movimento è agevolato ed è minore lo sforzo. Aiuta anche ad aumentare la velocità del movimento.

L’elastico è un aiuto anche per implementare gli esercizi che interessano tutti i gruppi muscolari.

Si può fare per esempio un bellissimo allenamento per i glutei, per gli addominali ma anche per rafforzare spalle e braccia.

Con gli elastici si può davvero migliorare il proprio corpo, insieme ad una dieta sana e variata. Basta sempre essere motivati!

Presto sul nostro canale YouTube “fitness in casa” un allenamento completo con gli elastici!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *